images/notizie/it/2017/cont7.JPG

 Vita contemplativa: un sogno dei Fondatori


P. Giacomo Spagnolo, fin dalla fondazione delle Congregazione, progettava e desiderava vivamente un gruppo di vita contemplativa come "spinta per la vita interiore di tutti gli altri membri", " il sostegno della spiritualità missionaria per tutta la Congregazione", il richiamo per tutte le missionarie al fatto che " la base dell'apostolato è la contemplazione". Madre Celestina Bottego condivise questo suo progetto.

Nel 1976, p. Giacomo afferma: "Continuo a sognare che ci siano un domani sorelle che si dedichino all'orazione come occupazione principale della loro vita".

Nel 2009 inizia la realizzazione di questo sogno: alcune sorelle, inserite nella normalità della vita comunitaria di Casa madre, formano il "gruppo contemplativo" con incontri di condivisione, una preghiera più prolungata e in particolare l'adorazione eucaristica.

Dopo anni di attività in missione, ora vivono la loro vocazione missionaria portando nel cuore il mondo per offrirlo al Signore e intercedere per le necessità di tutti, col vivo desiderio che il regno di Dio si diffonda presto su tutta la terra.

Esse sentono questa vocazione come un dono molto grande e la vivono nella gratitudine e nella gioia, aperte a eventuali sviluppi che il Signore vorrà indicare. Magnificat! 

Corpus Domini

"Il Signore Gesù, nella notte in cui veniva tradito, prese del pane e, dopo aver  reso grazie, lo spezzò e disse: Questo è il mio corpo che è per voi; fate questo in  memoria di me...".    (1Cor11,23-24)

"Per stare in mezzo a noi Gesù ha scelto un pezzo di pane. La santità è nascosta sotto piccole cose"

Ven. Celestina  Bottego

31 maggio

La sera del 31 maggio i fedeli delle parrocchie limitrofe si sono raccolti ai piedi della colllina della madonna di Fatima nella nostra casa madre per la recita del rosario meditato, animato da alcune sorelle.

Leggi tutto

Ai cattolici cinesi dico:

Il prossimo 24 maggio ci uniremo tutti spiritualmente ai fedeli cattolici in Cina, nella ricorrenza della Beata Vergine Maria “Aiuto dei Cristiani”, venerata nel santuario di Sheshan a Shanghai.

Leggi tutto

Login mobile